Blog

informazione geologica

CUMBRE VIEJA, pubblicato il modello digitale della superficie dell’eruzione del 2021 nelle isole Canarie

CUMBRE VIEJA, pubblicato il modello digitale della superficie dell’eruzione del 2021 nelle isole Canarie

Realizzata la rappresentazione digitale della nuova morfologia del vulcano Cumbre Vieja a seguito dell’eruzione avvenuta tra settembre e dicembre 2021 sull’isola di La Palma   L’eruzione ha avuto un impatto enorme per l’ecosistema dell’isola e la realizzazione del modello digitale dopo soli pochi mesi dalla fine degli eventi, è un risultato particolarmente utile anche per…

Esiste una soluzione alla siccità?

Esiste una soluzione alla siccità?

CRISI IDRICHE RICORRENTI E RUOLO DELLE ACQUE SOTTERRANEE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI: “NECESSARIO ISTITUIRE UN’AGENZIA NAZIONALE PER IL GOVERNO DELLA RISORSA IDRICA”   Ormai con matematica precisione in Giugno esplode il caso “siccità” in Italia. Già cinque anni fa l’Associazione Italiana degli Idrogeologi aveva sottolineato che la più consistente risorsa idrica del…

Un grande sforzo per migliorarci, tornare alle idee del passato con le Stazioni di Posta

Un grande sforzo per migliorarci, tornare alle idee del passato con le Stazioni di Posta

Le nuove tecnologie sono già ampiamente disponibili, basterebbe “solo” una classe politica non miope che traguardasse il presente e immaginasse un futuro migliore per i nostri figli e nipoti.   Si parla molto in questi mesi di transizione ecologica, di addio ai motori endotermici per autotrazione (in pratica le attuali automobili), e si scommette molto…

Ecco il buco nero al centro della nostra Galassia

Ecco il buco nero al centro della nostra Galassia

Gli scienziati hanno svelato la prima immagine del buco nero supermassiccio al centro della nostra galassia, la Via Lattea. Questo risultato è una prova schiacciante che questo oggetto è a tutti gli effetti un buco nero e fornisce indizi importanti per comprendere il comportamento di questi corpi che si ritiene risiedano al centro della maggior…

VIA, Valutazione d’Impatto Ambientale

VIA, Valutazione d’Impatto Ambientale

La Valutazione d’Impatto Ambientale è il procedimento che verifica la compatibilità ambientale di un’opera secondo quanto previsto dal D.Lgs. 152/2006, il Testo Unico Ambientale. Scopriamo assieme cosa prevede e perché è così fondamentale la valutazione d’impatto ambientale. La Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA) è stata introdotta dalla direttiva europea n. 85/337/CEE e recepita a livello nazionale con…

Forte sisma di magnitudo ML 6.0 avvenuto in Bosnia

Forte sisma di magnitudo ML 6.0 avvenuto in Bosnia

Forte sisma di magnitudo ML 6.0 stasera in Bosnia and Herz alle 23:07:51 Avvertito in tutte le regioni adriatiche italiane, da Trieste a Lecce e a Napoli Come si evince del sito INGV TERREMOTI, un forte sisma di magnitudo ML 6.0 è avvenuto stasera in Bosnia and Herz alle 23:07:51 (UTC +02:00) ora italiana. Il sisma,…

Giornata Nazionale del Paesaggio

Giornata Nazionale del Paesaggio

Giornata Nazionale del Paesaggio giorno 14 marzo 2022 La Geodiversità: verso un possibile riconoscimento giuridico Il 14 marzo 2022 si celebra la Giornata Nazionale del Paesaggio e il Consiglio Nazionale dei Geologi, attraverso l’istituzione di una propria Commissione su ”Paesaggio, Geositi, Geoturismo, Parchi e Zone Protette”, è attivamente coinvolto nelle attività di promozione e tutela delle…

Premio Elio Botti – Lo studio di Silvio Coda, che pone l’Idrogeologia al servizio dell’area archeologica napoletana, si aggiudica la XVII Edizione del Premio “Elio Botti – Come Acqua Saliente”

Premio Elio Botti – Lo studio di Silvio Coda, che pone l’Idrogeologia al servizio dell’area archeologica napoletana, si aggiudica la XVII Edizione del Premio “Elio Botti – Come Acqua Saliente”

Il patrocinio dell’Università di Padova al Premio “Elio Botti – Come Acqua Saliente” Un’iniziativa unica al mondo per la promozione di una cultura dell’acqua quale contributo alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio idrogeologico * Silvio Coda pone l’Idrogeologia al servizio dell’area archeologica napoletana e si aggiudica la XVII Edizione del Premio “Elio Botti –…

Il 23 novembre 1980, l’immagine di quel triste giorno

Il 23 novembre 1980, l’immagine di quel triste giorno

Oggi ricade l’anniversario del terremoto in Irpinia del 1980. Un Evento di magnitudo 6.9 e massima intensità della scala Mercalli. Vogliamo ricordare quel triste evento con la foto scattata ad Arpaia dall’Ing. Salvatore Massaro il giorno seguente la forte scossa. La foto ha vinto lo scorso anno il 5° Concorso Fotografico “I Terremoti – i migliori…

La Frana di Amalfi, l’intervista al Dr. Grimaldi della Cardine srl

La Frana di Amalfi, l’intervista al Dr. Grimaldi della Cardine srl

La frana verificatasi il 2 febbraio 2021, nei pressi del Centro abitato di Amalfi, ha confermato la necessità di interventi di bonifica sull’intero versante costiero. La nostra intervista al Dr. Angelo Grimaldi, della Cardine s.r.l., che sta eseguendo gli interventi di bonifica del costone roccioso. Grimaldi: ‘’Il dissesto idrogeologico in Costiera Amalfitana, Patrimonio Unesco, è…

Eruzione del Cumbre Vieja, geologi italiani e spagnoli per costruire un modello di protezione civile europea

Eruzione del Cumbre Vieja, geologi italiani e spagnoli per costruire un modello di protezione civile europea

DAL 5 AL 9 NOVEMBRE I GEOLOGI DELLA FONDAZIONE CENTRO STUDI DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI SULL’ISOLA DI LA PALMA, ALLE CANARIE, PER OSSERVARE L’ATTIVITÀ DEL VULCANO CUMBRE VIEJA DOVE È IN CORSO UN’ERUZIONE DALLO SCORSO 19 SETTEMBRE   Dal 5 al 9 novembre i geologi della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi…

Come si realizza la carta geologica di un altro pianeta? L’esempio di Mercurio

Come si realizza la carta geologica di un altro pianeta? L’esempio di Mercurio

I geologi planetari, grazie ai progressi nel campo delle tecnologie spaziali, hanno avuto maggiori possibilità di studiare nuovi mondi. Ma come si realizza la carta geologica di un altro pianeta? L’unico modo per raccogliere dati è in remote sensing. L’esempio della carta geologica del settore Vivaldi di Mercurio.   di Alessandro Mosca Nell’epoca attuale i…

Il consolidamento del terreno di fondazione del Castello Silverj Gentiloni a Tolentino con le iniezioni di resine espandenti Uretek

Il consolidamento del terreno di fondazione del Castello Silverj Gentiloni a Tolentino con le iniezioni di resine espandenti Uretek

Il Castello Silverj Gentiloni a Tolentino (MC) è una dimora signorile costruita a fine ‘800 secondo le forme architettoniche di un castello medievale ed oggi ospita il Museo Archeologico “Aristide Gentiloni Silverj”. La struttura era stata gravemente danneggiata dal terremoto del 2016. Grazie alle iniezioni di resina espandente Uretek Geoplus®- tecnologia Uretek Deep Injections® con…

Le recenti responsabilità penali in campo ambientale introdotte dalla Legge 68 del 2015. Diritto o dovere ad un ambiente salubre?

Le recenti responsabilità penali in campo ambientale introdotte dalla Legge 68 del 2015. Diritto o dovere ad un ambiente salubre?

 Siamo ad un punto di non ritorno. I cittadini se non sono “minacciati” da una norma punitiva, non cambiano abitudini e non assumono una condotta corretta. Le novità introdotte dalla Legge 68 del 2015 (“Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente”). Chi colpisce duramente la Legge. Nella difficile relazione tra uomo ed ambiente potremmo dire, senza…

Regolite fine? Non cercatela sugli asteroidi porosi

Regolite fine? Non cercatela sugli asteroidi porosi

Se la superficie di asteroidi carbonacei come Bennu e Ryugu – destinazioni rispettivamente delle missioni spaziali OSIRIS-REx e Hayabusa 2 – non è coperta da grandi quantità di materiale noto come regolite fine, simile alla sabbia delle nostre spiagge, la causa è da ricercare nell’alta porosità delle loro rocce. Sono i risultati ottenuti da un…

La spettacolare eruzione del complesso vulcanico Cumbre Vieja

La spettacolare eruzione del complesso vulcanico Cumbre Vieja

Dal 19 settembre è in atto la spettacolare eruzione nell’isola di La Palma ad opera del complesso vulcanico Cumbre Vieja Le Canarie, arcipelago sub-tropicale situato nell’Oceano Atlantico, ad Ovest dell’Africa settentrionale, sono sette isole vulcaniche, con un vulcanismo tuttora attivo e ben presente in tutto il comprensorio. Il 19 settembre scorso sono balzate agli onori…

Un nuovo modello 3D del sottosuolo di un’area dei Campi Flegrei

Un nuovo modello 3D del sottosuolo di un’area dei Campi Flegrei

Attraverso indagini geoelettriche ad alta risoluzione è stata definita in 3D la struttura superficiale del sottosuolo della zona di Pisciarelli, l’area di maggiore emissione fumarolica e idrotermale dei Campi Flegrei.   Indagini geofisiche di tipo elettrico hanno permesso la realizzazione di una nuova immagine 3D della parte più superficiale del sistema idrotermale di Pisciarelli. Utilizzando tecniche tomografiche…

Scoperta l’origine della forma arcuata delle Ande

Scoperta l’origine della forma arcuata delle Ande

Attraverso l’analisi di nuovi dati paleomagnetici del territorio dell’Ecuador sono state evidenziate le rotazioni della Cordigliera Occidentale delle Ande che si riflettono  nella  forma arcuata della catena, ed è stata messa in luce la natura della Valle Inter-Andina   Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dell’Università ESPOL di Guayaquil in…

Dalle selce ricostruito il campo magnetico terrestre tra 10.000 e 8.000 anni fa

Dalle selce ricostruito il campo magnetico terrestre tra 10.000 e 8.000 anni fa

Definito il campo magnetico terrestre in Medio Oriente tra 10.000 e 8.000 anni fa. I risultati offrono nuovi elementi per la comprensione del campo magnetico attuale   Un team internazionale di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dell’Università di Tel Aviv (Israele), del Council for British Research in the Levant (CBRL) e dell’Università della California di…

Il terremoto di Amatrice del 24 agosto 2016

Il terremoto di Amatrice del 24 agosto 2016

Il Presidente dell’INGV, Carlo Doglioni, fa il punto sulla ricerca scientifica e sul monitoraggio sismico a cinque anni dal terremoto di Amatrice che ha sconvolto l’Italia centrale Il 24 agosto 2016, alle ore 3.36, con il terremoto di Amatrice di magnitudo 6.0 è iniziata una delle più importanti sequenze sismiche che ha colpito il territorio…

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

“Quello che si sta registrando dall’inizio dell’estate 2021 in diverse realtà territoriali è l’uso di centinaia di incendi, solo in minima parte colposi e nella maggior pare dei casi dolosi, come atto di violenza illegittima nei confronti dell’ambiente, del patrimonio naturalistico, degli ecosistemi, delle economie e tradizioni culturali delle popolazioni locali. Siamo in presenza di…

L’Etna si supera. Nuovo record di altezza a 3357 metri

L’Etna si supera. Nuovo record di altezza a 3357 metri

Con i circa 50 episodi parossistici che dal 16 febbraio 2021 hanno interessato il Cratere di Sud-Est del vulcano, il Monte Etna ha incrementato la sua altezza raggiungendo i 3357 metri s.l.m. Gli eventi succedutisi nel 2021 hanno accumulato notevoli quantità di materiale piroclastico e strati di lava sul cono del Cratere di Sud-Est –…

Il geologo e la pianificazione urbanistica, dal modello geologico alla consapevolezza del paesaggio

Il geologo e la pianificazione urbanistica, dal modello geologico alla consapevolezza del paesaggio

Gli studi geologici di dettaglio e a scala comunale hanno un denominatore comune, il modello geologico del sottosuolo che riconosce la pericolosità geologica di un territorio. Ma nell’ambito della pianificazione urbanistica, è sufficiente redigere carte e studi geologici per pianificare bene un territorio? Occorre forse avere prima di tutto la consapevolezza, da parte di tutti,…

Stromboli. Le eruzioni parossistiche del 2019 e l’identificazione di possibili segnali precursori

Stromboli. Le eruzioni parossistiche del 2019 e l’identificazione di possibili segnali precursori

Analizzando una straordinaria quantità di dati multiparametrici, i ricercatori dell’INGV hanno identificato possibili segnali precursori dei parossismi esplosivi di Stromboli dell’estate 2019 fino a circa un mese prima dell’evento Attraverso l’analisi approfondita dei dati delle eruzioni parossistiche del 2019, i ricercatori hanno radicato l’ipotesi che i parossismi del vulcano Stromboli manifestino una fase di ‘agitazione’ che…

All’Università di Padova, acqua e salute senza confini per la XVI edizione del  Premio Elio Botti

All’Università di Padova, acqua e salute senza confini per la XVI edizione del Premio Elio Botti

La ricerca italo-spagnola della geologa Arianna Musacchio si aggiudica la XVI Edizione del Premio “Elio Botti – Come Acqua Saliente” Menzione speciale della Giuria a Marino Domenico Barberio per lo studio  sul preavviso di terremoto che arriva dai pozzi per acqua   Nel Fuori Concorso si impone la favola del Vaso fesso postata on-line nella interpretazione…

Cavezzo, il doppio volto di una meteorite

Cavezzo, il doppio volto di una meteorite

La meteorite Cavezzo, ritrovata il 4 gennaio 2020 in provincia di Modena, è un oggetto davvero peculiare, così tanto da valerle la classificazione di ‘condrite ordinaria anomala’. Il risultato di uno studio internazionale guidato dall’Università di Firenze e dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, pubblicato sulla rivista Meteoritics and Planetary Science Un team di ricerca, coordinato da…

Nasce il museo del Parco Nazionale del Vesuvio

Nasce il museo del Parco Nazionale del Vesuvio

Per l’iniziativa “Vesuvio@motion” é stato inaugurato, alla presenza delle Istituzioni, il Centro culturale dedicato all’area vesuviana, nato grazie alla sinergia tra gli Enti del territorio   Promosso dalla Regione Campania, nasce il Museo del Parco Nazionale del Vesuvio, inaugurato alla presenza del Presidente Vincenzo De Luca, del Presidente dell’ Ente Parco Nazionale del Vesuvio Agostino Casillo, del Presidente della Fondazione Cives/MAV Luigi…

Stromboli: incremento dell’attività vulcanica

Stromboli: incremento dell’attività vulcanica

Un comunicato dell’INGV avvisa che da oggi pomeriggio si  registra un incremento dell’attività esplosiva dello Stromboli. Attualmente è in corso un flusso lavico il cui fronte raggiunge la linea di costa. Dalle 14:47 di oggi pomeriggio le reti di monitoraggio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – osservatorio Etneo (INGV – OE) hanno registrato un…

Nasce BE GEO SCIENTISTS 2021, il primo Congresso Nazionale dei Giovani Geoscienziati

Nasce BE GEO SCIENTISTS 2021, il primo Congresso Nazionale dei Giovani Geoscienziati

Nasce BE GEO SCIENTISTS 2021, il  Primo Congresso Nazionale dei Giovani Geoscienziati L’evento nazionale pensato dai giovani per i giovani.   Dall’idea di un gruppo di dottorandi e giovani ricercatori italiani in Scienze della Terra nasce Be Geo Scientists 2021 – “1° Congresso Nazionale dei giovani Geoscienziati” (Be GEO), evento in programma dal 7 al…

Inquinamento da emissioni in atmosfera, l’analisi del Testo Unico Ambientale

Inquinamento da emissioni in atmosfera, l’analisi del Testo Unico Ambientale

L’inquinamento atmosferico è causato da emissioni definite in maniera dettagliata all’interno del Testo Unico Ambientale. La sua Parte Quinta, che si intitola “Norme in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera”, intende prevenire e limitare proprio l’inquinamento atmosferico. Con la recente Risoluzione del 25 marzo, il Parlamento europeo ha determinato, in…

Campi Flegrei, evidenziate le cause della microsismicità degli ultimi anni

Campi Flegrei, evidenziate le cause della microsismicità degli ultimi anni

Attraverso l’uso di una tecnica statistica, compreso il fattore comune dei recenti mutamenti nell’area della Solfatara ai Campi Flegrei Le variazioni nei parametri sismici e geochimici dell’area della Solfatara e di Pisciarelli ai Campi Flegrei (Pozzuoli – Napoli) sarebbero causate dalla pressione cui è sottoposta la struttura presente nel sottosuolo della Solfatara. Questi i risultati…

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

“Stop Deep Sea Mining” (fermate l’estrazione in acque profonde). È  questo l’urlo degli attivisti di Greenpeace negli ultimi giorni che cerca di difendere le profondità dell’Oceano Pacifico. Greenpeace è di nuovo in azione per proteggere i fondali oceanici del Pacifico e le estrazioni minerarie in acque profonde. L’Oceano profondo è un ecosistema ancora poco conosciuto…

Speleonauti alla conquista di Luna e Marte

Speleonauti alla conquista di Luna e Marte

Tunnel lavici, come sulla Terra, sono presenti anche sulla Luna e su Marte. Ma qual’è la differenza tra di loro? Lo hanno scoperto ricercatori dell’Università di Padova e Bologna e dalle loro analisi si intuisce che Luna e Marte presentano condizioni ambientali idonee all’esplorazione umana. La geologia si dimostra ancora una scienza fondamentale per  l’esplorazione…

2I/Borisov, la cometa interstellare senza macchia e senza alterazioni

2I/Borisov, la cometa interstellare senza macchia e senza alterazioni

Osservazioni polarimetriche effettuate con il Very Large Telescope dell’ESO indicano che la cometa 2I/Borisov, scoperta mentre attraversava il nostro Sistema solare provenendo dallo spazio interstellare, ha proprietà che la rendono probabilmente la cometa più intatta mai osservata. Secondo gli autori dello studio pubblicato oggi sulla rivista Nature Communications, tra cui Alberto Cellino dell’INAF, questo oggetto…

Sequenza sismica in Adriatico dalle ore 14:47

Sequenza sismica in Adriatico dalle ore 14:47

Sequenza sismica in Adriatico,  30 eventi di Magnitudo Locale (ML) superiore a 2 e ben 4 di ML superiore a 4. Una sequenza sismica nella zona dell’Adriatico Centrale (in MARE), ancora in atto, è iniziata con un terremoto di magnitudo Mw 5.2 localizzato oggi pomeriggio alle 14:47:51 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (latitudine…

TERREMOTO: MAGNITUDO 5.6 IN MARE NELLA PROVINCIA DI FOGGIA

TERREMOTO: MAGNITUDO 5.6 IN MARE NELLA PROVINCIA DI FOGGIA

TERREMOTO MAGNITUDO 5.6 IN MARE NELLA PROVINCIA DI FOGGIA: COMUNICATO STAMPA DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel Mar Adriatico centrale, a circa 90 Km dalla costa foggiana, con magnitudo ML 5.6, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con…

Gli effetti dei cambiamenti climatici sulle coste della Sicilia sud-orientale

Gli effetti dei cambiamenti climatici sulle coste della Sicilia sud-orientale

La valutazione della perdita di terre emerse nei prossimi decenni nello studio di un team di ricercatori dell’INGV e delle Università di Bari e di Catania   Le coste della Sicilia sud-orientale potrebbero subire una progressiva sommersione, con una perdita presunta di circa 10 kmq di superficie nel 2100, a causa dei cambiamenti climatici del pianeta….

Pompei: determinata la durata delle correnti piroclastiche generate dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

Pompei: determinata la durata delle correnti piroclastiche generate dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

Una ricerca sugli effetti delle correnti piroclastiche dell’eruzione del 79 d.C. su Pompei ha evidenziato come la durata delle stesse abbia avuto un tragico impatto sulla popolazione. Prof. Pierfrancesco Dellino dell’Università di Bari: “È molto importante riuscire a ricostruire quanto avvenuto nelle passate eruzioni del Vesuvio partendo dal record geologico, per risalire ai caratteri delle correnti…

Giornata Mondiale dell’Acqua

Giornata Mondiale dell’Acqua

Il 22 Marzo di ogni anno si festeggia la Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day). Quest’anno sarà celebrata in un evento online e il tema è valorizzare l’acqua (Valuing Water). L’acqua è sinonimo di vita e per questo il 22 Marzo di ogni anno gli Stati che siedono all’interno dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite focalizzano la…

Un po’ roccioso, un po’ gassoso e ricco d’acqua: ecco l’esopianeta TOI-130B

Un po’ roccioso, un po’ gassoso e ricco d’acqua: ecco l’esopianeta TOI-130B

Il suo nome è TOI-130b: è un esopianeta che ha un raggio di quasi due volte e mezza quello della Terra e impiega poco più di 14 giorni per compiere un’orbita attorno alla sua stella. A studiarlo in dettaglio è stato un team internazionale di cui fanno parte anche ricercatrici e ricercatori dell’Istituto Nazionale di…

Frana Lago di Iseo, parla il Geologo Antonello Fiore

Frana Lago di Iseo, parla il Geologo Antonello Fiore

I geologi della Società Italiana di Geologia Ambientale intervengono nuovamente sulla frana che incombe sul Lago di Iseo. Il Presidente della Si.Ge.A. Antonello Fiore: ”La stagione autunno inverno 2020/2021, se non ci fosse stata l’emergenza sanitaria, economica e sociale, sarebbe stata ricordata per la vera emergenza che il nostro Paese soffre da decenni: l’emergenza territoriale”….

Cosa succede al vulcano Etna? La nostra intervista a Marco Viccaro (Presidente AIV)

Cosa succede al vulcano Etna? La nostra intervista a Marco Viccaro (Presidente AIV)

L’intervista di CONOSCERE GEOLOGIA al Prof. Marco Viccaro, Presidente dell’Associazione Italiana di Vulcanologia (AIV), sui possibili sviluppi del vulcano Etna. Cosa succede al vulcano Etna? Continua persistente l’attività eruttiva del monte Etna e il nostro giornale, conosceregeologia.it, ha intervistato lo scienziato Marco Viccaro, Professore Associato di Geochimica e Vulcanologia presso l’Università di Catania e associato…

Marte, le foto delle rocce inviate da Mars Perseverance Rover – GALLERY

Marte, le foto delle rocce inviate da Mars Perseverance Rover – GALLERY

Questa è l’immagine della settimana che ha ottenuto più ”mi piace”, votata sul sito della NASA! Tra le foto pubblicate dalla NASA abbiamo scelto quelle che più ci mostrano le caratteristiche geologiche del ”Pianeta rosso”, GUARDA LA GALLERY. Su MEDIAINAF la Dr.ssa Teresa Fornaro ha spiegato la loro possibile origine!   Pochi giorni prima dell’atterraggio…

Frana Camogli, geologi: i cimiteri troppo spesso considerati opere secondarie

Frana Camogli, geologi: i cimiteri troppo spesso considerati opere secondarie

“La frana che ha colpito il cimitero di Camogli, a Genova, dimostra, ancora una volta, l’enorme fragilità del territorio italiano, in questo caso di quello ligure, e la scarsa manutenzione che noi geologi denunciamo da anni”. È il commento di Domenico Angelone, Segretario del Consiglio Nazionale dei Geologi, all’indomani del cedimento di una porzione del cimitero…

Etna, 19 febbraio 2021. Terzo episodio parossistico in tre giorni.

Etna, 19 febbraio 2021. Terzo episodio parossistico in tre giorni.

 Nella mattinata del 19 febbraio 2021 è avvenuto il terzo episodio eruttivo parossistico al Cratere di Sud-Est dell’Etna in altrettanti giorni, dopo un tempo di quiete durato circa 35 ore. Preceduto da un trabocco lavico dalla bocca orientale sul versante est del cono iniziato poco prima delle 9 della mattina, contemporaneamente a una graduale intensificazione…

Etna, un nuovo parossismo illumina la notte – VIDEO INGV

Etna, un nuovo parossismo illumina la notte – VIDEO INGV

Etna,18 febbraio 2021. Un nuovo parossismo illumina la notte. GUARDA IL VIDEO dell’INGV Dopo solo 30 ore dallo spettacolare episodio parossistico al Cratere di Sud-Est dell’Etna, nella tarda serata del 17 febbraio 2021 si è osservato un nuovo aumento dell’attività esplosiva e l’inizio di un trabocco lavico che, dallo stesso cratere, si è riversato verso…

Etna. L’importanza della comunicazione dell’INGV nel corso di parossismi eruttivi

Etna. L’importanza della comunicazione dell’INGV nel corso di parossismi eruttivi

Etna. L’importanza della comunicazione dell’INGV nel corso di parossismi eruttivi. “L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è ben organizzato per affrontare queste fenomenologie eruttive“, spiega Fabio Florindo, Presidente facente funzioni dell’INGV.   Eventi eruttivi parossistici come quello avvenuto ieri pomeriggio all’Etna non costituiscono certo una novità per quel vulcano, che negli ultimi decenni ha prodotto…

Il Mar Glaciale Artico isolato nelle ere glaciali

Il Mar Glaciale Artico isolato nelle ere glaciali

Il Mar Glaciale Artico potrebbe essere stato riempito di acqua dolce durante le ere glaciali. In un recente studio pubblicato sulla rivista Nature è emerso che nelle ultime ere glaciali il Mar Glaciale Artico sia rimasto totalmente isolato dal resto dell’oceano. Il Mar Glaciale Artico o Oceano Artico, come riconosce l’Organizzazione Idrografica Internazionale, è situato…

I tre cittadini, il nuovo progetto per la divulgazione dei rischi geologici

I tre cittadini, il nuovo progetto per la divulgazione dei rischi geologici

Parte in Italia il progetto – pilota I tre cittadini – libro in audio e video per spiegare ai ragazzi e alle famiglie il rischio sismico ed il rischio idrogeologico.   E’ partito dalla Campania, con il Patrocinio morale del Parco Nazionale del Vesuvio, della Città Metropolitana di Napoli e del Comune di Napoli, il…

Campi Flegrei e nuove misurazioni dell’attività vulcanica

Campi Flegrei e nuove misurazioni dell’attività vulcanica

Da sempre i Campi Flegrei sono ben noti per la loro vivace attività vulcanica, trattandosi per l’appunto di un antico supervulcano che ha solo pochi rivali al mondo in quanto a dimensioni di caldera presente sulla superficie del suolo. Dunque, monitorare lo stato di questa vasta area del golfo di Pozzuoli è di fondamentale importanza…

Nuove sostanze chimiche riducono l’ozono

Nuove sostanze chimiche riducono l’ozono

Gli scienziati hanno individuato tre misteriose sostanze chimiche che riducono lo strato di ozono nell’atmosfera terrestre. Un gruppo di scienziati della Swiss Federal Laboratories for Materials Science and Technology di Dübendorf ha scoperto nuove sostanze chimiche che distruggono lo strato di ozono presente nell’aria, ovvero quello strato che protegge la Terra dalle radiazioni ultraviolette. La…

Einstein Telescope:  al via la campagna di misure geofisiche

Einstein Telescope: al via la campagna di misure geofisiche

In Sardegna procedono le misurazioni scientifiche per la caratterizzazione del sito delle miniere di Sos Enattos, a Lula, per la realizzazione dell’osservatorio di onde gravitazionali di terza generazione Einstein Telescope.   Oggi, 20 gennaio 2020, in Sardegna, avrà inizio l’installazione della prima rete di sensori sismici su larga scala per una campagna estensiva di misure…

Pompei, dopo bombardamenti e terremoti, restaurate le colonne della Casa del Fauno – FOTOGALLERY

Pompei, dopo bombardamenti e terremoti, restaurate le colonne della Casa del Fauno – FOTOGALLERY

IL RESTAURO DELLE COLONNE DELLA CASA DEL FAUNO BOMBARDATE, COLPITE DAL TERREMOTO,  FRATTURATE, PUNTELLATE. FINALMENTE TORNANO INTEGRE AL TERMINE DEL RECENTE RESTAURO Dopo anni di travagliate vicende, le colonne dell’atrio secondario della Casa del Fauno, bombardate, poi ricostruite nel dopoguerra, ancora fratturate dal terremoto, e puntellate, finalmente tornano integre al termine del recente e complesso intervento…

Giornata dell’alfabetizzazione sismica, l’INGV parla di terremoti alle scuole

Giornata dell’alfabetizzazione sismica, l’INGV parla di terremoti alle scuole

Il 13 gennaio 2021 in occasione della giornata dell’alfabetizzazione sismica, l’INGV promuove ”PAROLE DELLA TERRA”, evento online che si rivolgerà al mondo della scuola Il 13 gennaio ricorre la Giornata dell’Alfabetizzazione Sismica, la manifestazione che l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia promuove per parlare di terremoti, di ambiente e dell’importanza delle nostre azioni per la…

Speciale INGV, i terremoti del 2020

Speciale INGV, i terremoti del 2020

Anche nel 2020 si conferma la media di 45 terremoti al giorno localizzati dalle Sale di Sorveglianza operative h24 dell’INGV: circa 1 ogni 30 minuti. Nello Speciale 2020 del Blog INGV Terremoti, si può “navigare” tra gli eventi sismici con mappe interattive, story map e infografiche. Nel corso del 2020 la Rete Sismica Nazionale dell’Istituto…

Nucleare, Greeenpeace: ”Non condivisibile la strategua di dotarsi di un solo deposito per le scorie”

Nucleare, Greeenpeace: ”Non condivisibile la strategua di dotarsi di un solo deposito per le scorie”

Nucleare: Greenpeace ribadisce di non condividere la strategia scelta dall’Italia, basata sull’unica ipotesi di dotarsi di un solo Deposito Nazionale che ospiti a lungo termine i rifiuti di bassa attività e, “temporaneamente”, i rifiuti di media ed alta attività.   In attesa di studiare l’applicazione dei criteri che ha portato alla stesura della Carta nazionale…

Il presepe con i botroidi

Il presepe con i botroidi

I botroidi assumono nuove colorazioni grazie ai bambini delle scuole e del catechismo. Il curioso presepe con i botroidi è esposto al museo di Lamberto Monti e Giuseppe Rivalta. Vi ricordate dei botroidi? Ne abbiamo parlato in un articolo di quest’estate ed eccoli riapparire in inverno nella rappresentazione di un presepe. I botroidi sono delle…

L’EDITORIALE DEL DIRETTORE, auguri di un sereno 2021

L’EDITORIALE DEL DIRETTORE, auguri di un sereno 2021

L’EDITORIALE DEL DIRETTORE Carissime lettrici, carissimi lettori, l’anno che ci sta lasciando, a causa delle particolari contingenze sanitarie, si è rivelato difficile. La pandemia da Covid-19 ha stravolto le abitudini del vivere comune, del modo di lavorare, dei rapporti sociali. Come non ricordare i tanti nostri concittadini ci hanno lasciato in modo straziante. Il nostro…

Oggi tre eventi sismici a sud di Verona

Oggi tre eventi sismici a sud di Verona

Tre eventi sismici si sono verificati nel primo pomeriggio nella zona a sud di Verona, l’ultimo di magnitudo ML 4.4. C’è relazione tra questi sismi e quello avvenuto appena 25 minuti prima in Croazia? Tre eventi sismici si sono verificati nel primo pomeriggio nella zona a sud di Verona. L’ultimo, di magnitudo ML 4.4, è…

Conoscere Geologia, primo lustro di vita del nostro giornale: un traguardo che ci riempie di orgoglio

Conoscere Geologia, primo lustro di vita del nostro giornale: un traguardo che ci riempie di orgoglio

IN PRIMO PIANO Sono cinque. Il primo lustro dalla pubblicazione di ConoscereGeologia è trascorso. Un tempo breve o lungo, a seconda dei punti di vista! Per noi breve perché l’entusiasmo iniziale per questo progetto non si è spento; lungo poiché tenere “in piedi” un giornale – seppure online – richiede uno sforzo ed un impegno…

Etna. Attività vulcanica del 13-14 dicembre 2020

Etna. Attività vulcanica del 13-14 dicembre 2020

Ieri sera l’Osservatorio Etneo dell’INGV ha registrato un repentino aumento dell’ampiezza del tremore vulcanico, accompagnato da un incremento dell’attività stromboliana al Cratere di Sud-Est dell’Etna. Prima fase Nella tarda serata del 13 dicembre 2020, le reti di sorveglianza dell’Osservatorio Etneo dell’INGV hanno registrato un repentino aumento dell’ampiezza del tremore vulcanico, accompagnato da un incremento dell’attività…

EMERGENZA CLIMATICA 2020: Non tutte le compagnie assicurano un futuro più green

EMERGENZA CLIMATICA 2020: Non tutte le compagnie assicurano un futuro più green

L’emergenza climatica nel 2020 è ancora una realtà e le principali società di Stati Uniti, Asia e Regno Unito assicurano ancora il carbone. Benché molte importanti compagnie assicurative stiano ritirando i loro investimenti da gas e carbone, ancora non sono sufficienti gli impegni per raggiungere l’Accordo di Parigi. È questo che rivela l’ultimo report della…

Giornata mondiale suolo, i geologi: occorre approvare una legge nazionale

Giornata mondiale suolo, i geologi: occorre approvare una legge nazionale

Oggi è la giornata mondiale suolo, parlano i geologi: occorre approvare una legge nazionale! Il 95% del cibo che, ogni giorno, mettiamo sulle nostre tavole proviene dal suolo e il 33% del suolo globale è già degradato. Sono sufficienti questi due dati per capire l’importanza che lo stesso ricopre per la sopravvivenza degli esseri umani…

Gli effetti del cambiamento climatico, dal globale al locale

Gli effetti del cambiamento climatico, dal globale al locale

Gli eventi atmosferici intensi dovuti al cambiamento climatico a livello globale e locale sono strettamente legati. Previsione e prevenzione dei rischi, soccorso delle popolazioni colpite, contrasto e superamento dell’emergenza oltre alla mitigazione del rischio sono le attività di Protezione Civile. L’intervento in Provincia di Caserta dello scorso 16 novembre in occasione di un forte nubifragio….

Analisi ed effetti dei cambiamenti climatici in ambiente mediterraneo. L’evento on-line di SIGEA

Analisi ed effetti dei cambiamenti climatici in ambiente mediterraneo. L’evento on-line di SIGEA

Si è tenuto nel corso della giornata del 27 novembre l’importante webinar promosso dalla SIGEA (Società Italiana di Geologia Ambientale) in collaborazione con Remtech e Consiglio Nazionale dei Geologi; al centro dell’incontro on-line l’impatto dei cambiamenti climatici nell’area mediterranea. L’importanza della comunicazione ai cittadini, interventi strutturali e non strutturali, potenziamento dei sistemi d’allerta, difesa dal…

Terremoti, i migliori scatti degli ultimi 40 anni.

Terremoti, i migliori scatti degli ultimi 40 anni.

L’Ordine dei Geologi della Campania, nella ricorrenza del 40° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980, ha indetto il 5° Concorso di fotografia: I TERREMOTI – I migliori scatti degli ultimi 40 anni.   Il concorso intende ripercorrere i 40 anni trascorsi dal terremoto del 1980 attraverso le immagini dell’epoca ma anche di tutte quelle…

La mobilità sostenibile nell’età contemporanea

La mobilità sostenibile nell’età contemporanea

La mobilità sostenibile nell’età contemporanea, un utile volano delle attività economiche nella fase della ripartenza   di Giuseppe Toscano Un sistema di mobilità, che sia vantaggioso per gli uomini e che non impatti significativamente sull’ambiente, non può prescindere da soluzioni di trasporto sostenibili, il cui sviluppo è senz’altro uno tra i principali strumenti utili a…

40 anni dopo il terremoto in Irpinia, i geologi: la conoscenza del territorio e la prevenzione per difendersi dai terremoti

40 anni dopo il terremoto in Irpinia, i geologi: la conoscenza del territorio e la prevenzione per difendersi dai terremoti

A 40 anni dal terremoto in Irpinia del 23 novembre 1980 parlano i geologi. Il Presidente del CNG, Arcangelo Francesco Violo, traccia un bilancio: 150 miliardi in 50 anni per ricostruzioni, risorse che ”…utilizzate per la prevenzione, avrebbero evitato o limitato le tragedie segnate da pesantissime perdite in vite umane”.   “La cifra impiegata per…

Il 23 novembre ricade il 40° anniversario del terremoto in Irpinia

Il 23 novembre ricade il 40° anniversario del terremoto in Irpinia

40° anniversario terremoto Irpinia, i geologi: una tragedia che portò alla nascita della moderna Protezione Civile. ”…c’è purtroppo ancora molto da fare per ridurre significativamente il rischio sismico nel nostro Paese”. “A 40 anni dal violento sisma che il 23 novembre del 1980 colpì l’Appennino campano-lucano, provocando effetti devastanti sotto il profilo sia sociale che…

A 40 anni dal terremoto irpino-lucano i geologi organizzano un webinar

A 40 anni dal terremoto irpino-lucano i geologi organizzano un webinar

Il Consiglio Nazionale dei Geologi organizza, in collaborazione con AIGA e AIGeo, il webinar “Eredità ed esperienze a 40 anni dal terremoto irpino-lucano” . 19 novembre 2020 – ore 10 sulla piattaforma web Zoom Sono trascorsi 40 anni dal devastante terremoto che mise in ginocchio il Sud Italia sconvolgendo in particolare la Campania e la…

Floor Lift® by URETEK, il sollevamento di precisione e livellamento di pavimentazioni abbassate

Floor Lift® by URETEK, il sollevamento di precisione e livellamento di pavimentazioni abbassate

Floor Lift® è la tecnologia risolutiva, ideata da Uretek, per risolvere i problemi di cedimento della pavimentazione. Grazie all’accurato consolidamento del sottofondo e al sollevamento di precisione, la planarità della pavimentazione viene ripristinata e la sicurezza operativa ristabilita.   In cosa consiste la nuova tecnologia Floor Lift® di URETEK? Le zone di detensionamento del terreno…

Legge n. 77 del 17/07/2020, le tipologie di lavori ammessi al cosiddetto ”super bonus”: la nostra intervista al Dr. Angelo Grimaldi

Legge n. 77 del 17/07/2020, le tipologie di lavori ammessi al cosiddetto ”super bonus”: la nostra intervista al Dr. Angelo Grimaldi

 Con l’entrata in vigore della legge n. 77 del 17/07/2020 quali sono le tipologie di lavori ammessi al cosiddetto ”super bonus”? Lo abbiamo chiesto al Dr. Angelo Grimaldi, Presidente di Genea Consorzio Stabile, il Consorzio che si occupa di efficienza energetica e di sistemi di riqualificazione per pubbliche amministrazioni e privati. Impianti industriali, complessi abitativi…

Nuove risposte delle falde freatiche del Centro Italia ai terremoti mondiali

Nuove risposte delle falde freatiche del Centro Italia ai terremoti mondiali

Le falde freatiche possono rispondere a terremoti che si verificano a migliaia di chilometri di distanza. In Italia Centrale, le variazioni dei livelli delle acque di falde freatiche potrebbero essere riconducibili a forti terremoti avvenuti in altri continenti. Pubblicato sulla rivista Scientific Reports e affrontato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il Dipartimento di…

Stromboli: un libro aperto per prevedere le eruzioni

Stromboli: un libro aperto per prevedere le eruzioni

Come un libro aperto, Stromboli ha permesso di leggere la sue pagine passate per fornirci importanti informazioni e prevedere le sue prossime eruzioni. Il vulcano Stromboli (Sicilia, Italia) è un vulcano sempre attivo e con un’attività così caratteristica da riconoscergli un tipo di attività chiamata proprio “stromboliana”. Le eruzioni esplosive di Stromboli sono a bassa…

IO NON RISCHIO

IO NON RISCHIO

IO NON RISCHIO è una campagna di comunicazione che affronta la tematica “buone pratiche di protezione civile”. L’edizione 2020 della campagna ha una veste tutta digitale e si terrà domenica 11 Ottobre. Giunta alla decima edizione per il secondo anno consecutivo la campagna di comunicazione “Io non rischio” aprirà la “Settimana nazionale della protezione civile”…

Vajont 9 ottobre 1963, il ricordo di Micaela

Vajont 9 ottobre 1963, il ricordo di Micaela

La testimonianza di Micaela Coletti che racconta la tragica notte del 9 ottobre 1963. Oggi ricade il 57° anniversario in un periodo, purtroppo, altrettanto particolare. Guarda il nostro documentario!   Il 9 ottobre del 1963, Micaela Coletti era una bambina di 12 anni. Una bambina, come tante altre, che quella sera aspettava il rientro a…

L’effetto del lockdown sul rumore sismico nel Nord Italia

L’effetto del lockdown sul rumore sismico nel Nord Italia

Vediamo come l’effetto del lockdown sul Nord Italia, l’area più colpita dal COVID-19, ha rivelato una variazione di rumore nelle stazioni sismiche. Il 22 Marzo con il secondo decreto si è definita la chiusura a tutte le attività economiche non strategiche mentre poche sono rimaste pienamente operative.   L’effetto del lockdown sul Nord Italia si…

Il Sarno, un piccolo e placido fiume diventato fogna

Il Sarno, un piccolo e placido fiume diventato fogna

Il fiume Sarno, da piccolo e placido fiume del XIX secolo, meraviglia naturale dell’omonima piana, oggi è una fogna a cielo aperto: inquinare un fiume o l’ambiente è come gettare in aria il contenuto di un secchio di acque di fogna ed accoglierlo in testa nella sua ricaduta! C’era una volta un piccolo fiume che…

Eruzione che nel 79 d.C., la ricerca multidisciplinare utile anche per la valutazione del rischio vulcanico

Eruzione che nel 79 d.C., la ricerca multidisciplinare utile anche per la valutazione del rischio vulcanico

Scoperta di neuroni umani da una vittima dell’eruzione che nel 79 d.C. Lo studio condotto in collaborazione con il Parco Archeologico di Ercolano dai ricercatori della Federico II, del CEINGE-Biotecnologie Avanzate, delle Università Roma Tre e la Statale di Milano e del CNR è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista PLOS ONE Un nuovo studio pubblicato…

Le forme artistiche delle rocce: i Botroidi

Le forme artistiche delle rocce: i Botroidi

C’è un museo che conserva da tempo delle curiose rocce antropomorfe di arenaria che prendono il nome di Botroidi. Queste particolarissime forme artistiche delle rocce arenacee si formano in casi particolari, e qualcuno negli anni si è assunto il compito di studiarli e collezionarli proprio qui in Italia. Luigi Fantini, uno dei pionieri della speleologia,…

Scoperta una correlazione tra terremoti e anidride carbonica in Appennino

Scoperta una correlazione tra terremoti e anidride carbonica in Appennino

L’analisi di dieci anni di campionamento di CO2 disciolta nelle acque delle falde appenniniche ha mostrato la sua massima concentrazione in occasione di intensa attività sismica   Nella catena appenninica l’emissione di CO2 di origine profonda appare ben correlata con l’occorrenza e l’evoluzione delle sequenze sismiche dell’ultimo decennio. È questo il risultato dello studio “Correlation…

Eventi meteo in Veneto, parlano gli esponenti della SIGEA

Eventi meteo in Veneto, parlano gli esponenti della SIGEA

Dopo i recenti ed eccezionali aventi meteorici verificatisi in Veneto, attraverso un comunicato stampa della Società Italiana di Geologia Ambientale, parlano i geologi Zangheri, Presidente della Sezione Nord – Est, “Veneto regione più cementificata d’Italia” e il Presidente Fiore, “Siamo il Paese dello stato di crisi permanente”.   “Dopo la tempesta Vaia dell’Ottobre 2018, dopo l’alluvione…

Quarto anniversario del terremoto in Centro Italia, ancora ritardi nella ricostruzione

Quarto anniversario del terremoto in Centro Italia, ancora ritardi nella ricostruzione

Oggi ricade il quarto anniversario del terremoto in Centro Italia. Con l’occasione i geologi denunciano i grandi ritardi nella ricostruzione pubblica e privata Ancora grandi ritardi nella ricostruzione pubblica e privata e questo non è concepibile dopo quattro anni dal violento sisma di magnitudo 6.0 che, il 24 agosto 2016, distrusse Amatrice e Accumoli, nel…

Le faglie dell’Appennino centrale studiate con un metodo innovativo multidisciplinare

Le faglie dell’Appennino centrale studiate con un metodo innovativo multidisciplinare

Applicato un metodo innovativo per determinare la velocità di accumulo di energia per le faglie dell’Appennino centrale attraverso l’uso di dati geodetici e di stress. [Roma, 18 agosto 2020] Attraverso una innovativa analisi multidisciplinare, risultato delle osservazioni geodetiche di circa 20 anni e di un gran numero di dati aggiornati sulla direzione dello sforzo tettonico,…

Il movimento del fianco orientale del Monte Etna: una valvola e una sentinella delle eruzioni parossistiche e della risalita del magma.

Il movimento del fianco orientale del Monte Etna: una valvola e una sentinella delle eruzioni parossistiche e della risalita del magma.

Evidenziato il processo interattivo tra la risalita dei magmi, le eruzioni e lo scivolamento verso il mare del fianco orientale dell’ Etna, spesso associato ad eventi sismici. Questo il risultato raggiunto nello studio di un team di ricercatori dell’INGV e dell’ISPRA.   Roma, 11 agosto 2020 Lo scivolamento del fianco orientale dell’Etna agisce come una…

Nuovi studi sulla pericolosità sismica. La nostra intervista a Nicola Casagli dell’UNIFI

Nuovi studi sulla pericolosità sismica. La nostra intervista a Nicola Casagli dell’UNIFI

Ad integrare con nuovi dati le mappe di pericolosità dei terremoti già fornite da INGV è un team di ricercatori dell’Università di Firenze, della Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR e dell’Istituto Geografico Militare (IGM). Come sappiamo la penisola italiana è costantemente perturbata da scosse sismiche che ancora non siamo esattamente in grado di…

Le variazioni del Mar Mediterraneo e l’uomo di Neanderthals: nuove scoperte nel Lazio meridionale

Le variazioni del Mar Mediterraneo e l’uomo di Neanderthals: nuove scoperte nel Lazio meridionale

Lungo le scogliere carbonatiche del Lazio meridionale, ed in particolare sulla costa tra il promontorio del Circeo e Gaeta, sono presenti una serie di grotte che rivelano un passato marcato dalle variazioni del livello del Mar Mediterraneo e la presenza di un nostro antenato dichiarato scomparso per sempre: l’uomo di Neanderthal. Le variazioni della temperatura…

Emergenza scuola, cosa dicono i geologi

Emergenza scuola, cosa dicono i geologi

Emergenza scuola, geologo Angelone: “La maggior parte degli edifici dismessi non garantisce un’adeguata sicurezza sismica”   Con una nota del 26 giugno scorso il Ministero dell’Istruzione ha emanato le linee guida per la ripresa delle lezioni per il prossimo anno scolastico, per un ritorno alla normalità e quindi alle lezioni in aula. A tal riguardo…

Un sistema di allerta sempre più rapido da Stromboli

Un sistema di allerta sempre più rapido da Stromboli

Come siamo abituati a vedere, l’attività di Stromboli è talvolta caratterizzata da eventi violenti che coinvolgono più di una bocca eruttiva e vengono definiti da Mercalli ”parossismi stromboliani”. Due esplosioni parossistiche si sono verificate sul vulcano Stromboli nell’estate 2019, la prima delle quali, il 3 luglio, ha causato una morte e alcune lesioni. Ricercatori dell’Istituto…

Clima e ambiente, la nostra intervista a Serena Giacomin (VIDEO)

Clima e ambiente, la nostra intervista a Serena Giacomin (VIDEO)

Con Serena Giacomin, famosa meteorologa e climatologa, abbiamo discusso tematiche importanti legate alla situazione climatica del nostro Pianeta. In merito al ”lockdown” la nota divulgatrice scientifica ha affermato che ”da questo periodo abbiamo imparato tante cose…ci ha dato l’opportunità di capire come alcune delle nostre abitudini abbiano degli effetti significativi sull’ambiente!” GUARDA IL VIDEO DELLA…

Piano Colao, intervista al Dr. Angelo Grimaldi, Presidente della UNACO

Piano Colao, intervista al Dr. Angelo Grimaldi, Presidente della UNACO

Con l’uscita delle “Iniziative per il rilancio Italia 2020-2022”, meglio conosciute come ”Piano Colao”, abbiamo voluto ascoltare il parere delle imprese intervistando il Dr. Angelo Grimaldi, Presidente di una neo associazione di Costruttori, la UNACO Unione Nazionale Costruttori. Grimaldi: ”… sarà la ripartenza green.”’   Abbiamo avuto il piacere e l’onore di intervistare il dr….

Gabriele Ponzoni eletto Segretario generale della Federazione Europea dei Geologi

Gabriele Ponzoni eletto Segretario generale della Federazione Europea dei Geologi

La Segreteria della Federazione Europea dei Geologi all’Italia: Gabriele Ponzoni eletto Segretario per la terza volta   Il consigliere del Consiglio Nazionale dei Geologi, Gabriele Ponzoni, è stato confermato e rieletto, per la terza volta consecutiva, Segretario generale della Federazione Europea dei Geologi che ha sede a Bruxelles. “È un risultato storico perché viene premiata…

Iniziative per il rilancio Italia 2020-2022, il Piano Colao visto da un geologo

Iniziative per il rilancio Italia 2020-2022, il Piano Colao visto da un geologo

Proposto il Piano Colao al Governo dal Comitato di esperti. Una forte inclinazione verso i temi economici e sociali ma appare lacunoso a chi si occupa di Scienze della Terra, Ambiente e Territorio Il Piano Colao, denominato “Iniziative per il rilancio Italia 2020-2022”, è stato proposto al Governo dal Comitato di esperti, all’uopo insediatosi, per…

Protezione civile: al via la campagna estiva antincendio boschivo

Protezione civile: al via la campagna estiva antincendio boschivo

La flotta nazionale nel periodo di massimo impegno potrà contare su 31 mezzi aerei Si apre oggi, formalmente, la campagna estiva antincendio boschivo. Lo hanno stabilito, come ogni anno, le raccomandazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri – rivolte a Regioni, Province Autonome e ai Ministeri interessati – in via di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale…

Primo episodio di GEOARTE, Correva l’Arno

Primo episodio di GEOARTE, Correva l’Arno

Primo EPISODIO – Correva l’Arno In questo episodio “Correva l’Arno” saremo accompagnati da frasi celebri e l’armoniosa musica di un pianoforte e ripercorreremo dalla sorgente alla foce il fiume più celebre della Toscana: l’Arno. Il fiume è spesso stato al centro dei pensieri del genio di Leonardo Da Vinci, del padre della lingua italiana Dante…

Segnala la frana, la campagna ISPRA e CNG

Segnala la frana, la campagna ISPRA e CNG

Il Consiglio Nazionale dei Geologi ed ISPRA, nel quadro dell’intesa di collaborazione con ISPRA, comunica la campagna nazionale SEGNALA LA FRANA che nasce nell’ambito della nuova PIATTAFORMA NAZIONALE #IdroGEO SUL DISSESTO IDROGEOLOGICO IN ITALIA realizzata da ISPRA nel Progetto “Statistiche ambientali per le politiche di coesione” del PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020.   Si tratta di uno strumento…

Oggi è la giornata Mondiale dell’Ambiente, cosa pensano i geologi

Oggi è la giornata Mondiale dell’Ambiente, cosa pensano i geologi

Giornata Mondiale dell’Ambiente, geologi: promuovere uso corretto e sostenibile delle energie rinnovabili Vincenzo Giovine, Vice Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi: “La giornata mondiale dell’ambiente costituisce un’occasione importante per ribadire la necessità di un cambiamento ambientale radicale…”.   “Occorre procedere nel difficile percorso di decarbonizzazione intervenendo con investimenti importanti stimati in 130 mila miliardi di dollari…

I vulcani addormentati: Monti Sabatini e Colli Albani

I vulcani addormentati: Monti Sabatini e Colli Albani

“Sogno o son desto?” La scienza risolve il dubbio amletico. I vulcani dei Monti Sabatini sono addormentati proprio come quelli dei Colli Albani e non sono da considerarsi vulcani spenti per sempre. Il vulcanesimo è uno di quei fenomeni che ha modificato il volto della regione Lazio fino a renderla come siamo abituati a vederla….

Le spettacolari e uniche sorgenti del Sile, il fiume più lungo di risorgive d’Italia

Le spettacolari e uniche sorgenti del Sile, il fiume più lungo di risorgive d’Italia

Fra l’alta e la bassa pianura veneta le acque sotterranee della falda freatica, di cui è ricca l’alta pianura, emergono spontaneamente essendo ostacolate nella loro discesa verso mare dal materiale argilloso che compone la bassa pianura. Si forma così la “fascia delle risorgive”, da cui si originano fiumi, come il Bacchiglione, il Livenza, il Dese…

EcoSismaBonus e Geotermia nel Decreto Rilancio

EcoSismaBonus e Geotermia nel Decreto Rilancio

EcoSismaBonus e Geotermia nel Decreto Rilancio: geologi soddisfatti, ora necessaria normativa nazionale. Peduto: “La geotermia è il futuro delle energie rinnovabili perché offre enormi potenzialità ancora non sfruttate…”   “Esprimiamo soddisfazione per le previsioni nel Decreto Rilancio delle nuove misure per l’ EcoSismaBonus e, in particolare, per l’inserimento della geotermia tra le energie verdi finanziabili….

Siamo ospiti non graditi? Intervista ad Antonello Fiore, Presidente SIGEA

Siamo ospiti non graditi? Intervista ad Antonello Fiore, Presidente SIGEA

Siamo ospiti non graditi? Stiamo creando un habitat inospitale a noi stessi? Stiamo capendo i messaggi che il nostro pianeta ci sta inviando o ancora sottovalutiamo la loro importanza? Ma soprattutto, c’è una consapevolezza reale della situazione ambientale? In questa interessante intervista ad Antonello Fiore, presidente di S.I.G.E.A. (Società Italiana di Geologia Ambientale), si discutono…

Svolta storica, il SINGEOP in Europa

Svolta storica, il SINGEOP in Europa

Dal 18 aprile 2020 la European Federation of Geologists  amplia la platea degli associati e ufficializza l’adesione del SINGEOP, il Sindacato Nazionale dei Geologi Professionisti.   A comunicare l’ingresso del SINGEOP, il Sindacato Nazionale dei Geologi Professionisti, nell’European Federation of Geologists, è il Presidente, Geologo Guglielmo Emanuele. ”’Arriva, per noi, proprio in questa difficile fase…

22° anniversario delle frane di Sarno, i geologi

22° anniversario delle frane di Sarno, i geologi

22° anniversario delle frane di Sarno, i geologi: dopo il Covid-19 il Paese riparta anche dagli investimenti per la messa in sicurezza dei territori   “Tante cose sono cambiate da quel 5 maggio 1998 quando nella notte una serie di eventi franosi, più o meno concomitanti, interessarono i territori di Sarno, Siano, Bracigliano, Quindici e…

Disastro del Vajont, la testimonianza di Micaela Coletti

Disastro del Vajont, la testimonianza di Micaela Coletti

La testimonianza di Micaela Coletti che racconta la tragica notte del 9 ottobre 1963. La notte del disastro del Vajont, il peggiore della storia umana! Guarda il nostro documentario!   Micaela Coletti il giorno del disastro era una bambina di 12 anni. Una bambina, come tante altre, che quella sera aspettava il rientro a casa…

Gli spostamenti del suolo dei Campi Flegrei, parla il Dr. Giuseppe Solaro del CNR- IREA

Gli spostamenti del suolo dei Campi Flegrei, parla il Dr. Giuseppe Solaro del CNR- IREA

A seguito dello sciame sismico in atto ai Campi Flegrei, abbiamo contattato il Dr. Giuseppe Solaro del CNR- IREA, che studia gli spostamenti del suolo dei Campi Flegrei. Quali sono le correlazioni con lo sciame in atto?   Dr. Solaro, ci spiega come fate a studiare gli spostamenti del suolo dei Campi Flegrei? ”Gli spostamenti…

Eventi sismici nella zona dei Campi Flegrei in Loc. Pisciarelli

Eventi sismici nella zona dei Campi Flegrei in Loc. Pisciarelli

Dal sito internet INGV TERREMOTI si evince che sette eventi sismici si sono verificati dalle ore 4:16 alle 6:32 di questa notte, con Magnitudo da 1.4 a 3.1, nella zona dei Campi Flegrei in Loc. Pisciarelli Sette eventi sismici si sono verificati dalle ore 4:16 alle 6:32 di questa notte, con Magnitudo da 1.4 a…

La surreale condizione di vita umana ai tempi del COVID19

La surreale condizione di vita umana ai tempi del COVID19

Dalla vita quotidiana nella primavera 2020 (ai tempi del COVID19), alle possibili soluzioni…non problemi! La surreale ma purtroppo vera e tragica esperienza che stiamo vivendo nel 2020 è soltanto una delle sfide che l’Umanità dovrà affrontare nei prossimi decenni. Ha impressionato la rapidità e l’”efficacia” con cui questo famigerato Covid19 colpisce ed infetta chiunque ne…

Giornata mondiale della Terra, il parere dei geologi

Giornata mondiale della Terra, il parere dei geologi

Domani ricorre la giornata mondiale Terra, geologi: puntare sulle fonti rinnovabili e su azioni quotidiane “Non sprecare l’acqua che è la risorsa più preziosa a nostra disposizione, evitare gli sprechi alimentari, aumentare l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile e incrementare la raccolta differenziata riducendo le emissioni di anidride carbonica”. Questi sono soltanto alcuni dei suggerimenti…

Etna. Attività vulcanica del 19 aprile 2020

Etna. Attività vulcanica del 19 aprile 2020

Ieri mattina un episodio di attività stromboliana al Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna   Nella mattinata del 19 aprile 2020, al Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna è avvenuto un episodio di attività stromboliana e modeste fontane di lava, accompagnate da emissione di cenere. Questa attività è iniziata intorno alle ore 09:15 (locali), e ha generato…

L’avviso dall’INGV, nessun nuovo cratere nella Solfatara Area Piscirelli

L’avviso dall’INGV, nessun nuovo cratere nella Solfatara Area Piscirelli

Queste le dichiarazioni dell’INGV in merito a un video fake che gira in rete sulla Solfatara Area Piscirelli. In merito ad  un video che in queste ore sta girando in rete che riporta notizie allarmistiche relative ad  un “cratere” che si sarebbe formato “durante le festività pasquali” nell’area flegrea, l’INGV dichiara quanto segue Il “cratere”…

MAREMOTI: POTENZIATO IL SISTEMA D’ALLERTAMENTO (SiAM)

MAREMOTI: POTENZIATO IL SISTEMA D’ALLERTAMENTO (SiAM)

Maremoti: da oggi istantanea la trasmissione dati dall’ISPRA all’INGV   Il Sistema di Allertamento nazionale per i Maremoti generati da terremoti nel Mar Mediterraneo (SiAM), sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile, compie un altro importante passo avanti. Dai primi giorni di aprile 2020, infatti, i dati di livello del mare vengono trasmessi pressoché in…

INGV. Uno studio sismologico rivede il ruolo della struttura geologica sullo scuotimento di Onna (AQ) durante il terremoto del 2009

INGV. Uno studio sismologico rivede il ruolo della struttura geologica sullo scuotimento di Onna (AQ) durante il terremoto del 2009

Nella distruzione di Onna, frazione de L’Aquila, avvenuta a seguito del terremoto dell’aprile 2009, è stata determinante la struttura geologica del sito che, con il suo substrato roccioso profondo circa 200 metri e presente al di sotto dei depositi alluvionali, ha assunto un ruolo fondamentale sull’entità dello scuotimento   A seguito del terremoto del 6…

Giornata mondiale acqua, cosa chiedono i geologi

Giornata mondiale acqua, cosa chiedono i geologi

Giornata mondiale acqua, geologi chiedono un testo unico che tuteli questa risorsa preziosa per le generazioni future   L’acqua, fonte di vita, tra tutte le risorse del pianeta è certamente la più preziosa che abbiamo. È un bene inalienabile ma non inesauribile, da non sprecare e da salvaguardare. Il 22 marzo il Consiglio Nazionale dei…

Stromboli, uno studio dell’INGV svela i meccanismi alla base delle eruzioni esplosive

Stromboli, uno studio dell’INGV svela i meccanismi alla base delle eruzioni esplosive

Dietro alle violente eruzioni esplosive del vulcano Stromboli ci sarebbe l’interazione tra magmi di diverse temperature: è quanto afferma uno studio condotto in collaborazione con l’INGV appena pubblicato sulla rivista Lithos. Il lavoro rappresenta un nuovo passo in avanti nella conoscenza del funzionamento dei vulcani Studiare i minerali magmatici eruttati dal vulcano di Stromboli, come…

Emergenza Coronavirus, i geologi scrivono a Conte

Emergenza Coronavirus, i geologi scrivono a Conte

Emergenza Coronavirus, i geologi insieme alle altre professioni dell’area tecnica scrivono a Conte: chiediamo misure a tutela dei liberi professionisti L’emergenza Covid-19, dopo la Cina sta mettendo a dura prova l’Italia e il resto del mondo, motivo per il quale nel nostro Paese sono state adottate misure sempre più stringenti, che inizialmente hanno interessato solo…

Padova, seminario di studio “Valorizzare la geotermia attraverso le risorse del PNRR”

Padova, seminario di studio “Valorizzare la geotermia attraverso le risorse del PNRR”

Marcoledì 23 si terrà a Padova il Seminario di studio “Valorizzare la geotermia attraverso le risorse del PNRR” Il rilancio del Paese per la salute e il benessere nostri e del pianeta passa attraverso l’utilizzo dell’acqua calda custodita dalla Terra L’evento ospita la proclamazione dei vincitori della XVII edizione del Premio “Elio Botti – Come…

Terremoti in Italia, nel 2021 registrati oltre 16 mila

Terremoti in Italia, nel 2021 registrati oltre 16 mila

Nel 2021 confermata la media di 44 terremoti al giorno localizzati dalle Sale di Sorveglianza operative h24 dell’INGV: quasi 1 terremoto ogni 30 minuti.  Nello “Speciale terremoti 2021” del Blog INGVterremoti si può “navigare” tra gli eventi sismici con mappe interattive e infografiche. [Roma, 13 gennaio 2022] 16.095 sono i terremoti sul territorio italiano e…