Fabio Morelli

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

“Stop Deep Sea Mining” (fermate l’estrazione in acque profonde). È  questo l’urlo degli attivisti di Greenpeace negli ultimi giorni che cerca di difendere le profondità dell’Oceano Pacifico. Greenpeace è di nuovo in azione per proteggere i fondali oceanici del Pacifico e le estrazioni minerarie in acque profonde. L’Oceano profondo è un ecosistema ancora poco conosciuto…

Sequenza sismica in Adriatico dalle ore 14:47

Sequenza sismica in Adriatico dalle ore 14:47

Sequenza sismica in Adriatico,  30 eventi di Magnitudo Locale (ML) superiore a 2 e ben 4 di ML superiore a 4. Una sequenza sismica nella zona dell’Adriatico Centrale (in MARE), ancora in atto, è iniziata con un terremoto di magnitudo Mw 5.2 localizzato oggi pomeriggio alle 14:47:51 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (latitudine…

Giornata Mondiale dell’Acqua

Giornata Mondiale dell’Acqua

Il 22 Marzo di ogni anno si festeggia la Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day). Quest’anno sarà celebrata in un evento online e il tema è valorizzare l’acqua (Valuing Water). L’acqua è sinonimo di vita e per questo il 22 Marzo di ogni anno gli Stati che siedono all’interno dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite focalizzano la…

Cosa succede al vulcano Etna? La nostra intervista a Marco Viccaro (Presidente AIV)

Cosa succede al vulcano Etna? La nostra intervista a Marco Viccaro (Presidente AIV)

L’intervista di CONOSCERE GEOLOGIA al Prof. Marco Viccaro, Presidente dell’Associazione Italiana di Vulcanologia (AIV), sui possibili sviluppi del vulcano Etna. Cosa succede al vulcano Etna? Continua persistente l’attività eruttiva del monte Etna e il nostro giornale, conosceregeologia.it, ha intervistato lo scienziato Marco Viccaro, Professore Associato di Geochimica e Vulcanologia presso l’Università di Catania e associato…

Etna: una nuova spettacolare eruzione

Etna: una nuova spettacolare eruzione

Altra spettacolare eruzione dell’Etna. Fenomeni vulcanici bellissimi si sono verificati dal cratere di Sud-Est del Monte Etna nel tardo pomeriggio di Martedì 16 Febbraio 2021. Il monte Etna è caratterizzato da frequenti e talvolta persistenti attività eruttive prodotte dai suoi crateri sommitali e, non a caso, è uno dei vulcani più studiati e monitorati al…

Il Mar Glaciale Artico isolato nelle ere glaciali

Il Mar Glaciale Artico isolato nelle ere glaciali

Il Mar Glaciale Artico potrebbe essere stato riempito di acqua dolce durante le ere glaciali. In un recente studio pubblicato sulla rivista Nature è emerso che nelle ultime ere glaciali il Mar Glaciale Artico sia rimasto totalmente isolato dal resto dell’oceano. Il Mar Glaciale Artico o Oceano Artico, come riconosce l’Organizzazione Idrografica Internazionale, è situato…

Campi Flegrei e nuove misurazioni dell’attività vulcanica

Campi Flegrei e nuove misurazioni dell’attività vulcanica

Da sempre i Campi Flegrei sono ben noti per la loro vivace attività vulcanica, trattandosi per l’appunto di un antico supervulcano che ha solo pochi rivali al mondo in quanto a dimensioni di caldera presente sulla superficie del suolo. Dunque, monitorare lo stato di questa vasta area del golfo di Pozzuoli è di fondamentale importanza…

Nuove sostanze chimiche riducono l’ozono

Nuove sostanze chimiche riducono l’ozono

Gli scienziati hanno individuato tre misteriose sostanze chimiche che riducono lo strato di ozono nell’atmosfera terrestre. Un gruppo di scienziati della Swiss Federal Laboratories for Materials Science and Technology di Dübendorf ha scoperto nuove sostanze chimiche che distruggono lo strato di ozono presente nell’aria, ovvero quello strato che protegge la Terra dalle radiazioni ultraviolette. La…

Il presepe con i botroidi

Il presepe con i botroidi

I botroidi assumono nuove colorazioni grazie ai bambini delle scuole e del catechismo. Il curioso presepe con i botroidi è esposto al museo di Lamberto Monti e Giuseppe Rivalta. Vi ricordate dei botroidi? Ne abbiamo parlato in un articolo di quest’estate ed eccoli riapparire in inverno nella rappresentazione di un presepe. I botroidi sono delle…

Un database per la comunità scientifica dalle piattaforme off-shore del Mar Adriatico Settentrionale

Un database per la comunità scientifica dalle piattaforme off-shore del Mar Adriatico Settentrionale

Finalmente è stato reso disponibile pubblicamente a tutta la comunità scientifica un database sulla deformazione crostale nell’area del Mar Adriatico Settentrionale.   Questo database aumenta la densità delle stazioni GNSS (Sistema Satellitare Globale di Navigazione) lungo la fascia costiera adriatica, consentendo anche di catturare la deformazione crostale locale e regionale su un ampio settore del…