Ambiente

La Frana di Amalfi, l’intervista al Dr. Grimaldi della Cardine srl

La Frana di Amalfi, l’intervista al Dr. Grimaldi della Cardine srl

La frana verificatasi il 2 febbraio 2021, nei pressi del Centro abitato di Amalfi, ha confermato la necessità di interventi di bonifica sull’intero versante costiero. La nostra intervista al Dr. Angelo Grimaldi, della Cardine s.r.l., che sta eseguendo gli interventi di bonifica del costone roccioso. Grimaldi: ‘’Il dissesto idrogeologico in Costiera Amalfitana, Patrimonio Unesco, è…

COP26, GREENPEACE: «LA TERZA BOZZA DELL’ACCORDO È UN DEBOLE COMPROMESSO, DOBBIAMO RAFFORZARE l’IMPEGNO A ELIMINARE I COMBUSTIBILI FOSSILI»

COP26, GREENPEACE: «LA TERZA BOZZA DELL’ACCORDO È UN DEBOLE COMPROMESSO, DOBBIAMO RAFFORZARE l’IMPEGNO A ELIMINARE I COMBUSTIBILI FOSSILI»

Le dichiarazioni della direttrice esecutiva di Greenpeace International, Jennifer Morgan, in risposta alla pubblicazione dell’ultima bozza di accordo della COP26 di Glasgow   GLASGOW, Regno Unito, 13.11.2021 Queste le parole della direttrice esecutiva di Greenpeace International, Jennifer Morgan, in risposta alla pubblicazione dell’ultima bozza di accordo della COP26 di Glasgow: «Il riferimento ai combustibili fossili,…

Le recenti responsabilità penali in campo ambientale introdotte dalla Legge 68 del 2015. Diritto o dovere ad un ambiente salubre?

Le recenti responsabilità penali in campo ambientale introdotte dalla Legge 68 del 2015. Diritto o dovere ad un ambiente salubre?

 Siamo ad un punto di non ritorno. I cittadini se non sono “minacciati” da una norma punitiva, non cambiano abitudini e non assumono una condotta corretta. Le novità introdotte dalla Legge 68 del 2015 (“Disposizioni in materia di delitti contro l’ambiente”). Chi colpisce duramente la Legge. Nella difficile relazione tra uomo ed ambiente potremmo dire, senza…

Il G20 2021, i punti di discussione: pandemia, cambiamento climatico e Afghanistan

Il G20 2021, i punti di discussione: pandemia, cambiamento climatico e Afghanistan

Al G20 2021 il cambiamento climatico è stato oggetto di discussione più approfondita con l’accettazione che si tratta di una triste realtà da contrastare con lungimiranza e ingentissime risorse economiche. Fiumi di parole e tonnellate di buone intenzioni, ma i Governanti stessi devono fare i conti con il quotidiano e con popolazioni che prese da…

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

“Quello che si sta registrando dall’inizio dell’estate 2021 in diverse realtà territoriali è l’uso di centinaia di incendi, solo in minima parte colposi e nella maggior pare dei casi dolosi, come atto di violenza illegittima nei confronti dell’ambiente, del patrimonio naturalistico, degli ecosistemi, delle economie e tradizioni culturali delle popolazioni locali. Siamo in presenza di…

Il geologo e la pianificazione urbanistica, dal modello geologico alla consapevolezza del paesaggio

Il geologo e la pianificazione urbanistica, dal modello geologico alla consapevolezza del paesaggio

Gli studi geologici di dettaglio e a scala comunale hanno un denominatore comune, il modello geologico del sottosuolo che riconosce la pericolosità geologica di un territorio. Ma nell’ambito della pianificazione urbanistica, è sufficiente redigere carte e studi geologici per pianificare bene un territorio? Occorre forse avere prima di tutto la consapevolezza, da parte di tutti,…

Inquinamento da emissioni in atmosfera, l’analisi del Testo Unico Ambientale

Inquinamento da emissioni in atmosfera, l’analisi del Testo Unico Ambientale

L’inquinamento atmosferico è causato da emissioni definite in maniera dettagliata all’interno del Testo Unico Ambientale. La sua Parte Quinta, che si intitola “Norme in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera”, intende prevenire e limitare proprio l’inquinamento atmosferico. Con la recente Risoluzione del 25 marzo, il Parlamento europeo ha determinato, in…

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

Greenpeace grida: “FERMATE L’ESTRAZIONE IN ACQUE PROFONDE”

“Stop Deep Sea Mining” (fermate l’estrazione in acque profonde). È  questo l’urlo degli attivisti di Greenpeace negli ultimi giorni che cerca di difendere le profondità dell’Oceano Pacifico. Greenpeace è di nuovo in azione per proteggere i fondali oceanici del Pacifico e le estrazioni minerarie in acque profonde. L’Oceano profondo è un ecosistema ancora poco conosciuto…

Gli effetti dei cambiamenti climatici sulle coste della Sicilia sud-orientale

Gli effetti dei cambiamenti climatici sulle coste della Sicilia sud-orientale

La valutazione della perdita di terre emerse nei prossimi decenni nello studio di un team di ricercatori dell’INGV e delle Università di Bari e di Catania   Le coste della Sicilia sud-orientale potrebbero subire una progressiva sommersione, con una perdita presunta di circa 10 kmq di superficie nel 2100, a causa dei cambiamenti climatici del pianeta….

Giornata Mondiale dell’Acqua

Giornata Mondiale dell’Acqua

Il 22 Marzo di ogni anno si festeggia la Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day). Quest’anno sarà celebrata in un evento online e il tema è valorizzare l’acqua (Valuing Water). L’acqua è sinonimo di vita e per questo il 22 Marzo di ogni anno gli Stati che siedono all’interno dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite focalizzano la…