Redazione

Quegli scontri e fusioni all’alba dell’universo che hanno aiutato le galassie a crescere

Quegli scontri e fusioni all’alba dell’universo che hanno aiutato le galassie a crescere

Un team internazionale di astronomi, coordinato da Michael Romano, dottorando presso l’Università degli Studi di Padova e associato all’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), ha scoperto che circa il 40% delle galassie nell’Universo primordiale si trova in sistemi in fase di fusione. Viene così confermato lo scenario secondo cui, nelle prime fasi della loro evoluzione, le…

Un nuovo modello 3D del sottosuolo di un’area dei Campi Flegrei

Un nuovo modello 3D del sottosuolo di un’area dei Campi Flegrei

Attraverso indagini geoelettriche ad alta risoluzione è stata definita in 3D la struttura superficiale del sottosuolo della zona di Pisciarelli, l’area di maggiore emissione fumarolica e idrotermale dei Campi Flegrei.   Indagini geofisiche di tipo elettrico hanno permesso la realizzazione di una nuova immagine 3D della parte più superficiale del sistema idrotermale di Pisciarelli. Utilizzando tecniche tomografiche…

Scoperta l’origine della forma arcuata delle Ande

Scoperta l’origine della forma arcuata delle Ande

Attraverso l’analisi di nuovi dati paleomagnetici del territorio dell’Ecuador sono state evidenziate le rotazioni della Cordigliera Occidentale delle Ande che si riflettono  nella  forma arcuata della catena, ed è stata messa in luce la natura della Valle Inter-Andina   Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dell’Università ESPOL di Guayaquil in…

Dalle selce ricostruito il campo magnetico terrestre tra 10.000 e 8.000 anni fa

Dalle selce ricostruito il campo magnetico terrestre tra 10.000 e 8.000 anni fa

Definito il campo magnetico terrestre in Medio Oriente tra 10.000 e 8.000 anni fa. I risultati offrono nuovi elementi per la comprensione del campo magnetico attuale   Un team internazionale di ricercatori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dell’Università di Tel Aviv (Israele), del Council for British Research in the Levant (CBRL) e dell’Università della California di…

Il terremoto di Amatrice del 24 agosto 2016

Il terremoto di Amatrice del 24 agosto 2016

Il Presidente dell’INGV, Carlo Doglioni, fa il punto sulla ricerca scientifica e sul monitoraggio sismico a cinque anni dal terremoto di Amatrice che ha sconvolto l’Italia centrale Il 24 agosto 2016, alle ore 3.36, con il terremoto di Amatrice di magnitudo 6.0 è iniziata una delle più importanti sequenze sismiche che ha colpito il territorio…

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

Incendi, il Presidente della SIGEA scrive a Draghi

“Quello che si sta registrando dall’inizio dell’estate 2021 in diverse realtà territoriali è l’uso di centinaia di incendi, solo in minima parte colposi e nella maggior pare dei casi dolosi, come atto di violenza illegittima nei confronti dell’ambiente, del patrimonio naturalistico, degli ecosistemi, delle economie e tradizioni culturali delle popolazioni locali. Siamo in presenza di…

L’Etna si supera. Nuovo record di altezza a 3357 metri

L’Etna si supera. Nuovo record di altezza a 3357 metri

Con i circa 50 episodi parossistici che dal 16 febbraio 2021 hanno interessato il Cratere di Sud-Est del vulcano, il Monte Etna ha incrementato la sua altezza raggiungendo i 3357 metri s.l.m. Gli eventi succedutisi nel 2021 hanno accumulato notevoli quantità di materiale piroclastico e strati di lava sul cono del Cratere di Sud-Est –…

Stromboli. Le eruzioni parossistiche del 2019 e l’identificazione di possibili segnali precursori

Stromboli. Le eruzioni parossistiche del 2019 e l’identificazione di possibili segnali precursori

Analizzando una straordinaria quantità di dati multiparametrici, i ricercatori dell’INGV hanno identificato possibili segnali precursori dei parossismi esplosivi di Stromboli dell’estate 2019 fino a circa un mese prima dell’evento Attraverso l’analisi approfondita dei dati delle eruzioni parossistiche del 2019, i ricercatori hanno radicato l’ipotesi che i parossismi del vulcano Stromboli manifestino una fase di ‘agitazione’ che…

All’Università di Padova, acqua e salute senza confini per la XVI edizione del  Premio Elio Botti

All’Università di Padova, acqua e salute senza confini per la XVI edizione del Premio Elio Botti

La ricerca italo-spagnola della geologa Arianna Musacchio si aggiudica la XVI Edizione del Premio “Elio Botti – Come Acqua Saliente” Menzione speciale della Giuria a Marino Domenico Barberio per lo studio  sul preavviso di terremoto che arriva dai pozzi per acqua   Nel Fuori Concorso si impone la favola del Vaso fesso postata on-line nella interpretazione…

Cavezzo, il doppio volto di una meteorite

Cavezzo, il doppio volto di una meteorite

La meteorite Cavezzo, ritrovata il 4 gennaio 2020 in provincia di Modena, è un oggetto davvero peculiare, così tanto da valerle la classificazione di ‘condrite ordinaria anomala’. Il risultato di uno studio internazionale guidato dall’Università di Firenze e dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, pubblicato sulla rivista Meteoritics and Planetary Science Un team di ricerca, coordinato da…