ingv

INGV, i licheni per il monitoraggio magnetico dell’inquinamento atmosferico a Milano

INGV, i licheni per il monitoraggio magnetico dell’inquinamento atmosferico a Milano

I licheni come “centraline” per la caratterizzazione del particolato fine atmosferico a Milano: è questo l’oggetto dello studio condotto da INGV, Università di Siena e Università Federico II di Napoli Le proprietà magnetiche dei licheni trapiantati ed esposti in città costituiscono un valido indicatore del bioaccumulo di metalli pesanti – quali ferro, cromo, rame e…

INGV, l’aumento del livello del mare nella laguna veneta nel 2100

INGV, l’aumento del livello del mare nella laguna veneta nel 2100

Uno studio fornisce le proiezioni di aumento del livello del mare nella laguna veneta dovuto al cambiamento climatico e alla subsidenza.   Un aumento del livello medio del mare nella laguna di Venezia di circa 82 centimetri entro la fine del secolo causato dall’effetto combinato di cambiamento climatico e subsidenza. Sarebbe questo lo scenario emerso…

Focus sui terremoti del 2019

Focus sui terremoti del 2019

Oltre 45 terremoti al giorno è il numero dei terremoti localizzati dalle Sale di Sorveglianza operative h24 dell’Istituto: circa 1 ogni 30 minuti. Nello “Speciale 2019” del Blog INGVterremoti, mappe interattive e infografiche permettono di “navigare” tra gli eventi.   Sono stati 16.584 gli eventi sismici registrati dalla Rete Sismica Nazionale (RSN) dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)…

La ionosfera come possibile sentinella dei terremoti

La ionosfera come possibile sentinella dei terremoti

INGV: con uno studio statistico, si sono correlate le concentrazioni di anomalie elettromagnetiche nella ionosfera prima di forti terremoti.   Una determinazione statisticamente significativa di concentrazioni di anomalie elettromagnetiche nella ionosfera prima dell’accadimento di terremoti di magnitudo uguale a 5.5 o superiore, e con profondità ipocentrale fino a 50 km. Questo il risultato più importante…

Svelate le cause dei terremoti dell’Isola d’Ischia

Svelate le cause dei terremoti dell’Isola d’Ischia

Le cause e le modalità di attivazione dei terremoti che periodicamente interessano l’Isola d’Ischia svelate da un team internazionale di ricercatori   Dopo gli eventi sismici che hanno interessato la zona di Casamicciola dell’Isola d’Ischia nell’estate del 2017, la comunità scientifica ha ritenuto necessario concentrare la propria attenzione sul fenomeno naturale che, in realtà, si…

INGV, uno studio conferma l’incremento della velocità di scioglimento dei ghiacciai della Groenlandia

INGV, uno studio conferma l’incremento della velocità di scioglimento dei ghiacciai della Groenlandia

Una fotografia dello stato di salute attuale dei ghiacciai della Groenlandia evidenzia il loro scioglimento a una velocità maggiore del previsto: l’INGV è parte del team internazionale dello studio pubblicato dalla rivista “Nature” I ghiacciai della Groenlandia si stanno sciogliendo a una velocità 7 volte più elevata rispetto agli anni Novanta a causa del global warming. Questa…

L’INGV festeggia i venti anni a Grottaminarda, aperti inoltre anche due percorsi tematici

L’INGV festeggia i venti anni a Grottaminarda, aperti inoltre anche due percorsi tematici

Dopo gli appuntamenti di Roma e Bologna, i festeggiamenti per i venti anni dalla nascita dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) proseguono nella Sede Irpinia di Grottaminarda (AV) venerdì 22 e sabato 23 novembre. Il 22 e il 23 novembre, inoltre, dalle 10.00 alle 18.00, la Sede di Contrada Ciavolone aprirà al pubblico le…

INGV, uno studio ricostruisce in 3D la struttura sepolta dei Campi Flegrei

INGV, uno studio ricostruisce in 3D la struttura sepolta dei Campi Flegrei

Uno studio condotto da un team di ricercatori dell’INGV ha ricostruito in 3D la configurazione strutturale del settore più attivo dei Campi Flegrei, evidenziando le relazioni esistenti tra le sue differenti parti e osservandone lo sviluppo in profondità   Un’immagine tridimensionale differenzia per la prima volta le strutture sepolte del settore più attivo dei Campi…

Exe Flegrei 2019, presentata alla stampa l’esercitazione nazionale sul rischio vulcanico

Exe Flegrei 2019, presentata alla stampa l’esercitazione nazionale sul rischio vulcanico

È tutto pronto a Napoli per Exe Flegrei 2019, la maxi esercitazione sul rischio vulcanico che per quattro giorni coinvolgerà circa 4000 cittadini dell’area flegrea nella simulazione delle varie fasi emergenziali Si è svolta questa mattina, presso la Sede della Giunta Regionale della Campania, la conferenza stampa di presentazione dell’esercitazione nazionale sul rischio vulcanico “Exe…

Terremoto di magnitudo ML 4.3 avvenuto ieri sera in Cilento

Terremoto di magnitudo ML 4.3 avvenuto ieri sera in Cilento

Un terremoto di magnitudo ML 4.3 è avvenuto ieri sera, 2 km a Nord di Orria (SA). Come si legge dal sito dell’INGV, un terremoto di magnitudo ML 4.3 è avvenuto ieri sera, 2 km a Nord di Orria (SA),  alle 21:55:44 (UTC +02:00) ora italiana, con coordinate geografiche (lat, lon) 40.32, 15.18 ad una…