etna

Etna, nuova attività esplosiva al Cratere di SE – FOTOGALLERY CONOSCEREGEOLOGIA

Etna, nuova attività esplosiva al Cratere di SE – FOTOGALLERY CONOSCEREGEOLOGIA

Sull’Etna è ripresa l’attività eruttiva con eventi esplosivi al Cratere di SE.   Dopo l’attività effusiva al Cratere di SE, che ebbe fine il 27 aprile 2017 , il vulcano è stato caratterizzato dall’ordinario degassamento alle bocche sommitali. Le emissioni di vapore sono state in particolare a carico del pozzo craterico del 6 agosto 2016, ubicato…

89 anni fa l’eruzione dell’Etna più distruttiva dell’età contemporanea

89 anni fa l’eruzione dell’Etna più distruttiva dell’età contemporanea

Durante l’eruzione del novembre 1928 le colate laviche distrussero il paese di Mascali e giunsero a poche centinaia di metri dal mare.   Quella del 1928 è ricordata come l’eruzione dell’Etna più distruttiva dell’età contemporanea. Essa infatti incise un forte segno nella storia del vulcano e in particolar modo in quella di Mascali, centro abitato…

“ Etna inedita ”: i documenti ministeriali sull’eruzione del 1892 e sulla nascita dell’osservatorio geodinamico di Catania

“ Etna inedita ”: i documenti ministeriali sull’eruzione del 1892 e sulla nascita dell’osservatorio geodinamico di Catania

I documenti conservati presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma permettono ora una visione inedita sull’eruzione dell’ Etna del 1892 e sulla costituzione dell’Osservatorio Geodinamico di Catania.   La storia moderna dell’Etna è ricca di avvenimenti di rilevanza nazionale che hanno contribuito a rendere questo vulcano tra i più conosciuti, studiati e osservati del mondo….

Osservatorio Etneo, intervista al Direttore  Eugenio Privitera – VIDEO INGV

Osservatorio Etneo, intervista al Direttore Eugenio Privitera – VIDEO INGV

INGV : Intervista al Direttore dell’ Osservatorio Etneo Eugenio Privitera La sezione di Catania dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ( INGV ), denominata Osservatorio Etneo, si occupa della ricerca, del monitoraggio e della sorveglianza nei campi della geofisica e della vulcanologia, queste ultime due, nel rispetto dell’Accordo di programma tra INGV e il Dipartimento…

Etna, riprese video attività eruttiva al Nuovo Cratere di Sud-Est, 15 marzo 2017 – VIDEO INGV

Etna, riprese video attività eruttiva al Nuovo Cratere di Sud-Est, 15 marzo 2017 – VIDEO INGV

Riprese video realizzate il 15 marzo 2017, a seguito della ripresa dell’attività eruttiva al Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna, a due settimane dall’ultimo episodio eruttivo. La prima scena, ripresa all’alba da Tremestieri Etneo, paese a 20 km a sud dalla cima dell’Etna, mostra una debole attività stromboliana, molto simile a quella che si era osservata prima…

INGV: video attività eruttiva Etna dal Cratere di Sud-Est, 28 febbraio 2017

INGV: video attività eruttiva Etna dal Cratere di Sud-Est, 28 febbraio 2017

Diversi momenti dell’attività eruttiva al Cratere di Sud-Est dell’ Etna nella giornata del 28 febbraio 2017. Le prime riprese sono state realizzate prima dell’alba dal paese di Tremestieri Etneo, sul fianco meridionale del vulcano che dista 20 km dal Cratere di Sud-Est. Le successive, invece, sul terreno, a 1 km di distanza, per osservare da…

Etna : aggiornamento attività vulcanica del 28 febbraio 2017 (VIDEO INGV)

Etna : aggiornamento attività vulcanica del 28 febbraio 2017 (VIDEO INGV)

Comunicazione dell’INGV sull’attività eruttiva dell’ Etna. Dalle 18.00 (ora locale) di ieri, 27 febbraio, l’attività stromboliana dell’ Etna al nuovo cratere di sud-est (NCSE), iniziata lo scorso 23 gennaio, si è gradualmente intensificata, generando una colata lavica che, dopo aver rapidamente raggiunto la base del cono si è lentamente diretta verso Sud-Ovest, in direzione di…

Etna, si intensifica l’attività eruttiva al Cratere di SE

Etna, si intensifica l’attività eruttiva al Cratere di SE

L’attività esplosiva al Cratere di SE dell’Etna si è intensificata nelle ultime ore con fontane di lava e una piccola colata.   Nel tardo pomeriggio del 27 febbraio l’attività esplosiva a carattere stromboliano, che dal 20 gennaio continuava presso una bocca posta nella sella morfologica tra il vecchio e il nuovo cratere di SE dell’Etna,…

La nascita della sismologia strumentale sull’Etna (1879-1883)

La nascita della sismologia strumentale sull’Etna (1879-1883)

Tra il 1879 e il 1883 sull’Etna, date le frequenti eruzioni del vulcano, fu progettata una rete sismica che potesse contribuire alla previsione e alla prevenzione dei fenomeni eruttivi.   Lo studio dei fenomeni vulcanici dell’Etna, fino alla prima metà del XIX secolo e in particolare con l’eruzione del maggio-giugno 1879, si focalizzava esclusivamente sulla cronologia…

L’Etna e Stromboli, intervista alla vulcanologa Sonia Calvari

L’Etna e Stromboli, intervista alla vulcanologa Sonia Calvari

La vulcanologa Sonia Calvari, dirigente di ricerca presso l’INGV di Catania, ci svela alcuni segreti dell’Etna e dello Stromboli.   L’Etna e lo Stromboli sono gli unici vulcani attualmente attivi in Italia. In questa intervista la vulcanologa Sonia Calvari, dirigente di ricerca presso l’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Catania ci svela i…